Spezzatino di vitello con polenta e funghi

Da buona Bergamasca,amo la polenta,specialmente quella che mi faceva mia nonna, appena cotta la versava sul tagliere, c'era un profumino in casa...Con la polenta ancora calda  ci faceva le polpette da mangiare al momento,all'interno metteva il taleggio e poi le richiudeva formando una pallina,mangiando si sentiva il taleggio appena sciolto, erano buonissime .A  quei tempi non si buttava nulla,persino le croste di polenta che si staccavano  dal paiolo  durante la cottura si recuperavano e con un pò di sale erano ottime. Una volta la polenta si tagliava a fette con un filo di spago abbastanza grosso.
Da buona Bergamasca amo la polenta,specialmente quella che mi faceva mia nonna, appena cotta la versava sul tagliere, c’era un profumino in casa…Con la polenta ancora calda ci faceva le polpette da mangiare al momento,all’interno metteva il taleggio e poi le richiudeva formando una pallina,mangiando si gustava il taleggio appena sciolto, erano buonissime .A quei tempi non si buttava nulla,persino le croste di polenta che si staccavano dal paiolo durante la cottura si recuperavano e con un pò di sale erano ottime. Una volta la polenta si tagliava a fette con un filo di spago abbastanza grosso e si serviva a fette.

Ricetta Polenta:

1 Litro e 1/2 di acqua
400 di farina di mais
10 g di sale grosso

Procedimento:

Portate a ebollizione l’acqua in un paiolo o in una casseruola a fondo spesso. Quando l’acqua sta per bollire salatela. Fate cadere a pioggia la farina, mescolando vigorosamente con la frusta per evitare che si formino grumi. Lasciate cuocere la polenta a fuoco medio almeno 45/50 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

La polenta è pronta quando si stacca dalle pareti del paiolo.

Ricetta Spezzatino per 3 persone

600g Spezzatino di vitello

1 cipolla,1 costa di sedano,1 carota

4 cucchiai di olio extravergine

1 bicchiere di vino bianco

brodo

Sale qb

Procedimento:

Tagliare a pezzettini la cipolla, sedano e carota. In una grande pentola mettere l’olio, il trito e la carne.

Fare rosolare a fuoco vivace, quando è tutto ben rosolato, salare e aggiungere il vino bianco.

Lasciate evaporare il vino e fate cuocere per 50 minuti o più, dipende da come voi preferite la cottura della carne,  e aggiungendo alla cottura uno o due mestoli di brodo.

Ricetta funghi:

250g di funghi freschi

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di olio d’oliva

Poco prezzemolo tritato

Pulire e lavare i funghi, farli rosolare in una pentola con l’olio e lo spicchio di aglio, spellato e schiacciato.

Versare, se potesse servire durante la cottura, un pochino di acqua calda e salare. Cuocere a fuoco basso per 15 minuti e una volta terminata la cottura unirli agli spezzatini, farli saltare velocemente insieme e servire.

.

Annunci

Un pensiero riguardo “Spezzatino di vitello con polenta e funghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...