Gnocchi di patate e piselli con carote a julienne

IMG_5647
E come vuole la tradizione,giovedì gnocchi. Questa volta li ho voluti fare con i
piselli,una verdura che piace tanto sia ai grandi che ai piccini  per il gusto delicato
e tendente al dolce.
In primavera, al mercato, ne ho fatto una bella scorta di piselli,oltre ad averli
consumati freschi una parte l’ho conservati in freezer. Mi piace abbinarli un pò
a tutti i piatti,dal primo alla carne e al pesce,tipo tonno e piselli buonissimo,alle
vellutate e ai contorni. I piselli  con il loro colore  verde brillante,rendono  i piatti
estivi colorati e allegri.
Mio figlio da piccolo si divertiva un mondo a sgranarli e poi insieme preparavamo gli
gnocchi con le patate e la purea di piselli e quando si mangiavano,si faceva il bis,doppia
porzione,troppo buoni.Si condivano con burro e salvia oppure con verdurine di stagione.
Ingredienti per 4 persone
300g di patate già sbucciate
150g piselli
1 uovo piccolo
130g farina per pane o pasta senza glutine
un pizzico di sale
Condimento
30g burro
1 carota tagliata a Julienne
Procedimento:
Dopo aver lessato le patate in abbondante acqua salata o a vapore,lasciare che
si intiepidiscano e schiacciarle nel passapatate.Far scottare i piselli per alcuni
minuti in acqua salata e passarli al mixer fino a renderli una purea.Unire le patate
schiacciate e la purea di piselli in una ciotola,aggiungere l’uovo e amalgamare bene
il tutto.Aggiungere poco alla volta la farina e il sale, versare l’impasto su una spianatoia
infarinata e iniziare a impastare bene con le mani fino a raggiungere un’impasto
morbido da cui ricaveremo dei rotoli che taglieremo a pezzetti e formeremo  gli
gnocchi.Si possono dare la forma con l’apposito attrezzo o passarli sui lembi di una
forchetta oppure si possono lasciare a forma di piccoli cilindri.La mia nonna li passava
sul dorso della grattugia.
Portare a bollore una grossa pentola con acqua salata e immergiamo gli gnocchi
quando vengono a galla sono pronti
Nel frattempo in una pentola mettiamo il burro e aspettiamo che si sciolga
aggiungiamo la carota tagliata a  julienne e cuociamo per alcuni minuti
poi aggiungiamo al condimento gli gnocchi e  facciamo saltare il tutto in
pentola per pochi secondi.Impiattare gli gnocchi con una spolverata di
parmigiano.

IMG_5651

Annunci

25 pensieri riguardo “Gnocchi di patate e piselli con carote a julienne

  1. Tu sei la regina degli gnocchi Lory! Anche questi sono bellissimi e nonostante l’aggiunta insolita nell’impasto dei piselli presentano una grana perfetta. È questa la vera abilità, la sensibilità nella punta delle dita che consente una riuscita di questo tipo. Lo colore è stupendo e sono molto spiacente di non poter dire nulla del sapore…!
    Buona serata.

    Liked by 1 persona

    1. Oh mamma,Silva tu sai che adoro impastare gli gnocchi e ti ringrazio delle belle parole che hai scritto.Il sapore è delicato e si sente poco il dolce dei piselli,te li avrei fatti assaggiare volentieri.Buona serata anche a te :*

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...