Spaghetti con speck e fichi.

IMG_5889

I fichi sono di  una bontà assoluta dal sapore dolce e unico. Ringrazio la
mia amica Nadia per avermi omaggiato di alcuni suoi frutti e oggi ho deciso
di proporli nella ricetta di un primo piatto,gli spaghetti con speck e fichi.
Mi piace cucinare pensando di poter accostare la frutta a diversi tipi di piatti
e assaporare gusti un pò particolari. Questi frutti in cucina sono molto versatili
si possono cucinare nella versione salata o dolce.
I fichi si possono abbinare agli antipasti, uniti al prosciutto crudo o al  salame
alle carni e ottimi nei dolci.E che dire dell’ottima marmellata di fichi preparata
in casa per una buona colazione,spalmata su fette biscottate o fette di pane tostato.
Oppure  la classica crostata della nonna,deliziosa e profumata che ricorda tanto
quando ero piccola.

IMG_5880

E’ una ricetta facile e veloce da fare.
Ingredienti per 2 persone:
120 g spaghetti “Senza glutine”
3 fichi
4 fette di Speck “Senza glutine”
1 noce di burro
1 cucchiaio di olio
1 cipolla piccola
sale q.b
Procedimento:
Mettiamo la pasta a cuocere in una pentola con acqua salata.
Lavare i fichi e asciugarli bene,tagliarli a spicchi e metterli da parte.
Prendere le fette di speck e tagliarle a listarelle.In una pentola unire
il burro e l’olio,la cipolla tritata e soffriggere per alcuni secondi,unire
lo speck e rosolare fino a renderlo dorato e croccante.Aggiungere i
fichi a spicchi e farli saltare in padella per 5 minuti fino a che i fichi
risulteranno morbidi,aggiungere una presa di sale e un cucchiaio di
acqua di cottura della pasta, se dovesse servire per la cottura.
Dopo aver scolato gli spaghetti,farli saltare nella pentola con i fichi e
lo speck croccante.Impiattare e servire.
Annunci

11 pensieri riguardo “Spaghetti con speck e fichi.

  1. Che meraviglia, sono senz’altro fichi fioroni, data l’estate appena iniziata, ma “sostenuti” dallo speck devono essere straordinari!
    Complimenti per l’idea dell’utilizzo come ingrediente per una pasta. Appena riesco a procurarmi i fichi, ti rispondo con una ricetta insolita anch’io!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...