Pasta e Amaranto con gamberi,zucchine e pomodori

on

11781640_828245473938773_5392845422177315491_n

E dopo aver provato la pasta e Quinoa,ho acquistato questa con Amaranto.
Mi piace provare nuovi gusti e direi che questa pasta è ottima e tiene bene
la cottura oltre ad essere buona e senza retrogusto naturalmente senza glutine.
L’ho cucinata con verdure fresche appena raccolte dal mio orticello e gamberi
presi dal mio pescivendolo di fiducia,chissà perchè in casa mia i gamberi non
mancano mai,ne faccio buona scorta ai miei piacciono tanto.

Ingredienti per 4 persone

240g pasta di Amaranto senza glutine
300g gamberi o mazzancolle
2 zucchine
2 pomodori
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio extravergine
sale qb

Procedimento

Pulire i gamberi o mazzancolle dal filo nero, intestino, e dai gusci,lavare
e asciugare tamponandoli su carta da cucina.
Scaldare l’olio e l’aglio in una pentola e far insaporire per un minuto,aggiungere
i gamberi, le zucchine tagliate a julienne e il pomodoro tagliato a cubetti,Salare e
continuare la cottura per 10 minuti,mescolando.Nel frattempo,portare a bollore
in una pentola capiente l’acqua salata,tuffare la pasta e cuocerla per 7 minuti o
poco più.Scolare la pasta e farla saltare per alcuni minuti nel condimento di
gamberi ,zucchine e pomodori,Impiattare con una macinata di pepe.

IMG_6308

Annunci

23 Comments Add yours

  1. Il condimento è davvero buono. Queste paste da noi non le ho ancora viste. Roba da città!

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Grazie Simona, l’ho acquistata in un supermercato dove vendevano prodotti per celiaci 🙂

      Liked by 1 persona

  2. Laura ha detto:

    Che buono questo primo Lory, baciotti tesoro, stasera pizza per tutti, incomincio con il forno, 😀 buon sabato sera, ❤

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Buona pizzata a tutti Laura ❤

      Mi piace

      1. Laura ha detto:

        Grazie Lory, sono tutte pronte, solo da infornare, ho fatto anche una torta, poi con calma postero’ la ricetta, e’ di nocciole e cioccolato, 😉

        Liked by 1 persona

      2. Lory ha detto:

        Mmmm….ottima 🙂

        Mi piace

  3. foodnuggets ha detto:

    Delizioso! Anche io amo scoprire nuovi sapori, quinoa e amaranto sono habitué della mia dispensa, ma la pasta all’amaranto non l’ho ancora assaggiata. Grazie per la bella idea. 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Grazie 🙂

      Mi piace

    1. Lory ha detto:

      Grazie Silvia :*

      Liked by 1 persona

  4. jazzyoutoo ha detto:

    looks delicious! 🙂

    Liked by 1 persona

  5. immacennamo ha detto:

    Non ho mai provato ne la quinoa e nemmeno l’amaranto…..ottimo il sugo!

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Grazie Imma 🙂

      Liked by 1 persona

  6. viola ha detto:

    Spero che ti farà piacere perché ti ho nominata https://violetadyliopinionistapercaso.wordpress.com/2015/08/22/grazie-2/
    Buona domenica ❤

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Grazie ne sono onorata ❤

      Liked by 1 persona

  7. silviadeangelis40d ha detto:

    Sempre gustosissime, e originali, le tue ricette
    Buona domenica, Lory, e un saluto,silvia

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Grazie Silvia 🙂

      Mi piace

  8. giovanna ha detto:

    Nemmeno a casa mia mancano mai, proprio ieri ho preparato un sugo simile al tuo.

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Brava Giovanna :*

      Liked by 1 persona

  9. ilceliacofurioso ha detto:

    La pasta all amaranto davvero non l’ho mai vista!

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      L’ho trovato alla Iper 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...