Gnocchi di patate con carote e funghi misti su vellutata di porri

12115624_871025079660812_2834393506202670110_n

E come di consueto al giovedì si preparano gli gnocchi di patate.Ormai è
un’abitudine che il giorno di metà settimana si porti in tavola un bel piatto
di gnocchi fatti in casa,Oggi li ho preparati con una vellutata di porri,funghi
misti,champignon,chiodini e carote.
Per la vellutata ho messo a cuocere a vapore 2 porri eliminando le due estremità
poi frullati con un cucchiaio  di olio e poco sale,messi da parte.Mentre per i funghi
ho fatto appassire uno  spicchio di aglio con 2 cucchiai di olio,ho aggiunto i funghi
puliti,tagliati e fatti cuocere per alcuni minuti,poi ho unito le carote,salato e
continuato la cottura per 15 minuti.Ho aggiunto un pò di acqua tiepida alla cottura.
Nel frattempo ho impastato  gli gnocchi con 300g di patate schiacciate
e passate,100g di farina senza glutine per pane o pasta,(la dose della farina dipende
dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che gli gnocchi
rimangano morbidi) e salare.Impastato gli ingredienti formando dei rotoli
tagliati a pezzetti e formato gli gnocchi.
Far cuocere l’acqua salata in una pentola capiente e appena bolle tuffiamo
gli gnocchi e quando vengono a galla li preleviamo con un mestolo forato.
Li uniamo al condimento dei funghi,li facciamo saltare alcuni secondi e li
rimpiattiamo adagiandoli sulla vellutata di porri con una spolverata di
prezzemolo tritato.
Annunci

Fior di pizza senza gutine

12189095_869544043142249_749452298554540960_n

Mi sono divertita un mondo a  lavorare l’impasto pizza a forma di fiore.
E’ facilissima,dopo aver steso l’impasto e aver messo come base la passata
di pomodoro,si fanno dei piccoli tagli all’estremità e con le mani si girano
formando dei piccoli petali.
Ho seguito un tutor che ho trovato nel web

12065549_869546109808709_3839164200189044008_n

La ricetta della pizza che preparo e che è la preferita di mio figlio è riportata
in questo link  🙂

https://dolceesalatosenzaglutine.wordpress.com/2015/04/28/pizza-felix-farcita/

TAG – WhatsApp – Contatti Momentanei

tagw

Ed eccomi con un’altro Tag le regole sono:
Utilizzare il Logo

– menzionare chi ha creato il Tag: Il cuore di Beatrix

_chi vi ha nominati:Ricette da Coinquiline

– inviare i “messaggi e/o immagini”

– nominare 10 blogger ed avvisarli della nomina.

Come vi sentireste se, stasera, aprendo WhatsApp, un insolito messaggio vi avvertisse della presenza di “Contatti Momentanei” a cui sono associati “nomi” e non numeri telefonici, ai quali (dalla mezzanotte al sorgere del sole) sarà possibile inviare un messaggio e/o immagine? Gli “intrusi” sono 10 e sono i seguenti:
1) Una persona di cui hai perso ogni traccia.
Una mia cara amica delle medie difficile da rintracciare,mi piacerebbe fare
una bella chiacchierata come una volta.
2)Un’amico/a scomparso/a
La mia amica Roberta scomparsa tragicamente in un brutto incidente
3)Un/a parente stretta che non c’è più
Mio papà,mi manca come l’aria che respiro.
4)Qualcuno che può svelarti un segreto sul tuo futuro
No non voglio sapere nulla del mio futuro
5)Qualcuno a cui devi chiedere scusa
Non saprei,ora come ora non mi viene in mente nulla
6)Qualcuno a cui vuoi gridare  una verità scomoda
Ne ho alcuni ma non saprei chi scegliere….
7)Un personaggio del passato
La principessa Sissi
8)Un personaggio del presente
La regina Elisabetta,troppo simpatica
9)Un personaggio del futuro
Spero si trovi presto la medicina per sconfiggere tante malattie
10)Il Signore o il destinatario della tua fede
Non sono praticante ma ho tanta fede e credo in Dio
Anche in questo tag nomino tutti e lascio libera scelta per poterlo fare.

Best Friend Award

bf-fmtech

Grazie infinite a Mirna per questo premio che mi ha emozionato tanto ❤
Best Frend Award è è il riconoscimento ufficiale per quei blog che si ritengono
più affini e/o amici fra quelli che frequentiamo o leggiamo e poterli così segnalare
a nostra volta a coloro che si seguono o ci leggono.
Un gentile omaggio a coloro che spesso ci visitano e spendono del loro tempo a
commentare quanto noi produciamo con i nostri blog e una maniera elegante
e carina per dire a loro grazie attribuendogli questo riconoscimento.
E’ anche  ovvio che tutti i blog che seguo li ritengo molto interessanti.
Le regole per partecipare sono:
  1. Occorre segnale questa pagina all’iniziativa: http://www.fmtech.it/diario/fmtech-award/best-friend-award/ (mi sembra giusto mettere quella del blog che l’ha ideata);
  2. Inserire nel vostro post il riconoscimento prelevabile a questo link: http://www.fmtech.it/master/award/BF-FMTECH.jpg
  3. Nominare almeno 10 blog di vostri amici e/o amiche (passando a vostra volta il testimone)
  4. Avvisare le persone nominate di essere state scelte per questo riconoscimento
  5. Riportare queste semplici regole nel post con cui farete le vostre nomination.
  6. Si possono nominare anche più di 10 blog in quanto lo spirito dell’iniziativa è quello di espandere la conoscenza dei blog meritevoli di attenzione e di partecipazione.
    La mia nomination è per tutti i blog che seguo e che trovo molto interessanti
    e quindi assegno A TUTTI LORO QUESTO PREMIO   Grazie  Lory ❤

Californiana di frutta con mandorle caramellate

11222569_869047293191924_5242183015824764509_n

La torta di frutta è buona in tutte le stagioni e ci si può sbizzarrire farcendola
con crema pasticcera e frutta fresca,secca oppure sciroppata.
E’ facile da preparare ed è ideale da gustare a fine pranzo

12065998_869047373191916_6441600666137628597_n

Per la farcitura della torta oltre la frutta fresca ho usato le mandorle di
Terralba Sardegna,regalate da un’amico di famiglia.
Fatte bollire in acqua calda per pochi minuti per facilitare l’eliminazione della
buccia e cotte in un pentolino antiaderente fino a farle dorare,bastano pochi minuti
e una spolverata di zucchero,farle saltare a fuoco dolce,tenerle da parte fino a che
si raffreddano.

12039624_869047316525255_6296768316801933325_n (1)

La ricetta la trovate in questo link che vi segnalo e ringrazio la mia amica Tania
per la riuscita delle mie torte e della sua fantastica ricetta

https://dolceesalatosenzaglutine.wordpress.com/2015/03/27/californiana-di-frutta/

Zuppa di ceci e polpettine

IMG_7117

Il freddo inizia a farsi sentire e cosa c’è di meglio che scaldarsi con una buona
zuppa di ceci e polpettine.E’ una zuppa autunnale e sostanziosa,un piatto unico
I ceci sono legumi molto utilizzati nella cucina e  sono un’ottima fonte di proteine.
Premetto che ho usato ceci precotti e più veloci per la cottura.
La ricetta è semplice,ho preparato delle polpettine piccole con la trita di manzo 250g,
1 cucchiaio formaggio,prezzemolo tritato,1 uovo e sale,ho dato la forma e passate
nella farina di riso. In una pentola mettere 3 cucchiai di olio,le verdure tritate e
e cuocere per alcuni minuti.Aggiungere acqua,mezzo litro o più,dado vegetale
e continuare la cottura per 1o minuti,poi aggiungere le polpettine al brodo e
cuocere ancora per 20 minuti.
Verso la fine cottura aggiungere i ceci precotti e continuare la cottura per 5 minuti.
Servire la zuppa con le polpettine e una spolverata di grana.

Gnocchi di patate e farina di castagne con porcini,gamberi e crema di parmigiano

12032943_868229646607022_851973960377035085_n

Oggi ho deciso di preparare i miei gnocchi con la farina di castagne,accostandoli a
funghi porcini freschi e gamberi con una crema  morbida di parmigiano.
Una ricetta originale  e dal gusto insolito racchiuso in un unico piatto.

ingredienti gnocchi  per 4 persone

300g patate
50g farina di castagne senza glutine
50 g farina per pane o pasta senza glutine
(la dose della farina dipende
dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che
gli gnocchi  rimangano morbidi)
1 uovo
sale qb

Condimento

2 funghi porcini freschi medi
una manciata di gamberi
1 spicchio di aglio
3 cucchiai di olio
una manciata di prezzemolo tritato
sale e qb

Crema di parmigiano

120g parmigiano grattugiato
200 panna
sale  e pepe qb

Procedimento

Dopo aver lessato le patate in abbondante acqua salata o a vapore,lasciare che
si intiepidiscano e schiacciarle nel passapatate,aggiungere l’uovo,e le farine. il sale.
Versare l’impasto su una spianatoia infarinata e iniziare a impastare bene con
le mani fino a raggiungere un’impasto morbido da cui ricaveremo dei rotoli che
taglieremo a pezzetti e formeremo  gli gnocchi.
In una pentola mettere l’olio e lo spicchio di aglio,far soffriggere e aggiungere i
funghi porcini puliti e tagliati a fettine,i gamberi anch’essi lavati e puliti dal filo
nero(intestino) e cuocere per alcuni minuti,salare e aggiungere un poco di
prezzemolo tritato e tenere da parte.Per la crema di parmigiano sciogliere
il formaggio nella panna facendo cuocere lentamente fino a che non si formerà
una crema morbida e salare.
Nel frattempo far cuocere l’acqua salata in una pentola capiente e appena bolle
tuffiamo gli gnocchi e quando vengono a galla li preleviamo con un mestolo
forato e unirli al condimento di funghi e gamberi,far saltare a fuoco dolce per
alcuni secondi e impiattare unendoli alla crema di parmigiano e terminare
con una spolverata di pepe.