Gnocchi di patate al carbone vegetale con pomodorini,basilico e cialde di grana su letto di passata

12345552_884739878289332_6698242246684492148_n (1)

Il carbone vegetale in cucina viene utilizzato per preparare pizza,pane,dolci
e pasta fresca.Ultimamente è diventata una novità in campo alimentare,lo si
può trovare in farmacia o in erboristeria sotto forma di polvere che aggiunto
alle farine conferisce un colore tipicamente scuro.Ha proprietà benefiche e
digestive per il nostro organismo  è un colorante naturale ed è inodore e
insapore.Oggi gli gnocchi li ho cucinati così con del pomodoro e basilico
fresco.

Ingredienti gnocchi

300g  patate già sbucciate
100g farina per pane o pasta senza glutine(la dose della farina dipende
dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che
gli gnocchi  rimangano morbidi)
1 uovo
un pizzico di sale
1 g di carbone vegetale( su consiglio del mio amico pizzaiolo io
 aggiungo solo 1% di carbone attivo al peso della farina,esempio
100g farina 1g di carbone attivo)

Procedimento

Dopo aver lessato le patate in abbondante acqua salata o a vapore,lasciare
che si intiepidiscano e schiacciarle nel passapatate,aggiungere l’uovo,la
farina e il sale e 1 grammo di carbone.Servitevi dei  guanti per impastare
il carbone macchia leggermente le mani.
Versare l’impasto su una spianatoia infarinata e iniziare a impastare bene con
le mani fino a raggiungere un’impasto morbido da cui ricaveremo dei rotoli che
taglieremo a pezzetti e formeremo  gli gnocchi.
Nel frattempo in un tegame mettere  2 cucchiai di olio e uno scalogno o cipolla
tritata,far soffriggere e unire 8 pomodorini tagliati a metà e una manciata di
basilico spezzettato con le mani,salare e cuocere per 10 minuti fino a che i
pomodorini si sono ammorbiditi.Ora prepariamo la passata di pomodoro
io avevo già quella pronta da 350g e l’ho scaldata con un goccio di olio e sale.

Per la cialda

Mettere sul fuoco un tegame piccolo antiaderente,scaldarlo bene e aggiungere
tre cucchiai di grana e con una paletta o il dorso di un cucchiaio schiacciare bene
la forma,far fondere per bene il grana e lasciare cuocere per alcuni minuti fino
a che la cialda diventa dorata,togliere dal fuoco e adagiarla in un piatto,lasciare
raffreddare e spezzarla con e mani,lasciare da parte,servirà per guarnire il
piatto.
Cuocere gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla sono pronti,con
una schiumarola prelevarli e unirli al condimento di pomodorini e basilico,far
mantecare per alcuni minuti.Su un piatto da portata mettere 2 cucchiai di
passata ,gli gnocchi,le cialde di grana e una spolverata di formaggio grattugiato.