Analisi del 2015

Buon Anno a tutti voi che mi seguite ❤

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2015 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 11.000 volte in 2015. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 4 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Risotto con spumante scampi e gamberi

IMG_7337

Oggi per festeggiare l’anno che se ne va, ho cucinato un risotto
raffinato e delicato e molto gustoso. E’ facile da preparare e ho
usato uno spumante secco e fermo con un’ottimo risultato.

Ingredienti per 4 persone

320g Riso
8  scampi
12 gamberi
1 bicchiere di spumante
1 scalogno
60g burro
Brodo vegetale
sale e pepe
Prezzemolo tritato

Procedimento

In una pentola mettere a soffriggere lo scalogno tritato e 30g di  burro
aggiungere il riso e farlo tostare, bagnare con lo spumante e lasciare
evaporare, proseguire la cottura del riso aggiungendo poco alla volta
il brodo. precedentemente preparato con una carota,sedano e cipolla
e le teste degli scampi e cuocere per almeno mezz’ora.
A parte pulire i gamberi e gli scampi dal carapace e dal filo nero
tenere da parte alcuni scampi per guarnire il piatto.
Mettere  in un tegame il rimanente burro, far sciogliere e unire i gamberi
e gli scampi, anche quelli interi, cuocere per pochi minuti, salare e
unire il tutto al riso,mantecare per alcuni minuti.
Servire il riso con gli scampi interi come guarnizione al piatto e 
una spolverata di prezzemolo tritato e pepe.