Gnocchi alla sorrentina

12313553_887790157984304_98667192377107416_n
Gli gnocchi alla sorrentina sono una vera bontà,un piatto caldo e filante
con prodotti semplici ma saporiti.E’ una ricetta tradizionale della cucina
Campana a base di gnocchi,pomodoro,basilico e mozzarella.
Per la preparazione di questo piatto  ho impastato gli gnocchi con 300g di patate passate nello schiacciapatate, 100g di farina senza glutine per pane o pasta,(la dose della farina dipende dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che gli gnocchi rimangano morbidi) 1 uovo e salare.Impastato gli ingredienti formando dei rotoli tagliati a pezzetti e formato gli gnocchi.
In una pentola unire 3 cucchiai di olio extravergine e uno spicchio di aglio con alcune
foglie di basilico,cuocere per alcuni minuti e dopo aver tolto l’aglio unire 400g di
passata di pomodoro,salar e cuocere fino a far addensare  bene il sugo.Spegnere
e tenere da parte.Tagliare a cubetti 200g di mozzarella,io ho usato un tipo di mozzarella asciutta.In una pentola con acqua salata cuocere gli gnocchi e quando
vengono a galla prelevarli con una schiumarola e amalgamarli al sugo con alcuni
cucchiai di parmigiano.In una pirofila leggermente imburrata fare un primo strato
di gnocchi, ricoprire con i dadini di mozzarella e alcune foglie di basilico spezzettato
e parmigiano grattugiato .
Proseguire con gli strati e terminare con un’abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.
In forno già caldo a 180° per 10 minuti fino a formare una crosticina croccante.
Servire ben caldi.

 

 

Gnocchi di patate al carbone vegetale con pomodorini,basilico e cialde di grana su letto di passata

12345552_884739878289332_6698242246684492148_n (1)

Il carbone vegetale in cucina viene utilizzato per preparare pizza,pane,dolci
e pasta fresca.Ultimamente è diventata una novità in campo alimentare,lo si
può trovare in farmacia o in erboristeria sotto forma di polvere che aggiunto
alle farine conferisce un colore tipicamente scuro.Ha proprietà benefiche e
digestive per il nostro organismo  è un colorante naturale ed è inodore e
insapore.Oggi gli gnocchi li ho cucinati così con del pomodoro e basilico
fresco.

Ingredienti gnocchi

300g  patate già sbucciate
100g farina per pane o pasta senza glutine(la dose della farina dipende
dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che
gli gnocchi  rimangano morbidi)
1 uovo
un pizzico di sale
1 g di carbone vegetale( su consiglio del mio amico pizzaiolo io
 aggiungo solo 1% di carbone attivo al peso della farina,esempio
100g farina 1g di carbone attivo)

Procedimento

Dopo aver lessato le patate in abbondante acqua salata o a vapore,lasciare
che si intiepidiscano e schiacciarle nel passapatate,aggiungere l’uovo,la
farina e il sale e 1 grammo di carbone.Servitevi dei  guanti per impastare
il carbone macchia leggermente le mani.
Versare l’impasto su una spianatoia infarinata e iniziare a impastare bene con
le mani fino a raggiungere un’impasto morbido da cui ricaveremo dei rotoli che
taglieremo a pezzetti e formeremo  gli gnocchi.
Nel frattempo in un tegame mettere  2 cucchiai di olio e uno scalogno o cipolla
tritata,far soffriggere e unire 8 pomodorini tagliati a metà e una manciata di
basilico spezzettato con le mani,salare e cuocere per 10 minuti fino a che i
pomodorini si sono ammorbiditi.Ora prepariamo la passata di pomodoro
io avevo già quella pronta da 350g e l’ho scaldata con un goccio di olio e sale.

Per la cialda

Mettere sul fuoco un tegame piccolo antiaderente,scaldarlo bene e aggiungere
tre cucchiai di grana e con una paletta o il dorso di un cucchiaio schiacciare bene
la forma,far fondere per bene il grana e lasciare cuocere per alcuni minuti fino
a che la cialda diventa dorata,togliere dal fuoco e adagiarla in un piatto,lasciare
raffreddare e spezzarla con e mani,lasciare da parte,servirà per guarnire il
piatto.
Cuocere gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla sono pronti,con
una schiumarola prelevarli e unirli al condimento di pomodorini e basilico,far
mantecare per alcuni minuti.Su un piatto da portata mettere 2 cucchiai di
passata ,gli gnocchi,le cialde di grana e una spolverata di formaggio grattugiato.

Wishlist Natalizia Tag

15901968920_629c472b97_o

Evviva  nuovo Tag

Ringrazio per la nomina il Blog Redazione Anto

1)Le regole sono :scrivete un post dove indicate almeno 5 oggetti che vi piacerebbe ricevere per Natale (un libro, un gioiello, un viaggio, qualsiasi cosa voi desideriate), citando il blog da cui è partito il tag (Mercury) e quello da cui vi è arrivato l’invito

https://mtartbox.wordpress.com/2015/11/27/wishlist-natalizia-tag/

2)Scrivete di cosa si tratta e le 2 regole con il logo dei Tag

3)Taggate a vostra volta almeno 10 blog, avvisandoli di

averli nominati!

I miei desideri per Natale sono sempre gli stessi da

tanti anni far sì che tutta la mia famiglia stia bene e che

ci sia sempre l’armonia,la felicità e tanto amore.

Poi un bel viaggio in terre lontane come la Lapponia che

in questo periodo del Natale penso sia una meta

meravigliosa e magari provare una slitta trainata da renne

tra le foreste innevate,poter incontrare Babbo Natale e

tornare bambina anche per pochi attimi.

La mia nomina va a tutti i Blog che seguo e lascio a loro

la scelta di farlo.

Penne alla boscaiola

12310593_883963401700313_6357467230880132814_n (1)

La pasta alla boscaiola è un piatto unico e gustoso,si può fare con diversi ingredienti.
Io l’ho cucinata con dei funghi confezionati e senza glutine,che avevo acquistato ieri
al supermercato,salsiccia e piselli amalgamato il tutto con la panna.
E’ un piatto classico che si mangia sempre volentieri.

Ingredienti per 4 persone

280g penne senza glutine
100g piselli
olio
1 scalogno
200g di salsiccia senza glutine
180g funghi champignon
1 confezione di panna da cucina
mezzo bicchiere di vino bianco secco
sale

 

Procedimento

Preparare il soffritto con lo scalogno tritato e un cucchiaio di olio con la
salsiccia sbriciolata e privata della pelle,far rosolare alcuni minuti e
aggiungere i funghi,bagnare con il vino bianco,far evaporare e unire i
piselli.Cuocere a fuoco dolce e se dovesse servire alla cottura,aggiungere
un bicchiere di acqua calda,salare e unire la panna,mescolare.
Nel frattempo lessare la pasta in acqua salata e cuocere per il tempo
indicato sulla confezione,scolare e aggiungerla al condimento dei funghi
piselli e salsiccia con una bella dose di grana grattugiato e servire ben calda.