Risotto allo zafferano con asparagina e cialde di grana

IMG_7714.JPG
Cosa c’è di meglio di un risotto con l’asparagina fresca appena raccolta nei boschi? La primavera è il periodo ideale per raccoglierla e cucinarla e oggi ho cucinato un buon risotto allo zafferano e asparagina,dal gusto delicato e arricchito dal colore dello zafferano con cialde di grana.Un connubio di sapori.

Ingredienti per 4 persone

280 g riso
1 scalogno
asparagina la quantità a piacimento
1 bustina di zafferano
mezzo bicchiere di vino bianco secco
brodo vegetale
una noce di burro
un filo di olio evo
sale qb

Ingredienti per 4 cialde

12 cucchiai di grana

Procedimento

Pulire,lavare e cuocere a vapore per 10 minuti l’asparagina.Nel frattempo in un tegame unire il burro e un filo di olio con lo scalogno tritato,soffriggere e aggiungere l’asparagina tagliata a pezzetti,lasciando integre le punte,mescolare,salare e unire il riso,tostare, bagnare con il vino bianco,lasciare evaporare e aggiungere la bustina di zafferano,unire un mestolo di brodo,mescolare e continuare in questo modo fino alla fine della cottura del riso.Aggiungere una manciata di grana a cottura ultimata e mescolare.Preparare la cialda,mettere sul fuoco un tegame piccolo antiaderente,scaldarlo bene e aggiungere tre cucchiai di grana e con una paletta o il dorso di un cucchiaio,schiacciare bene la forma,lasciare fondere il grana e lasciare cuocere per alcuni minuti fino a quando la cialda diventa leggermente dorata.Togliere dal fuoco la cialda e adagiarla in un piatto fino a quando si sarà raffreddata. Impiattare il riso ben caldo e guarnire con le cialde di grana.E’ buonissimo e gustoso.

 

IMG_7710.JPG