Gnocchi di patate con sgombro zucchine e pomodoro

IMG_7827.JPG

Che rabbia oggi piove e fa pure freddo e io dovevo andare al mercato,passare dal mio fruttivendolo di fiducia per acquistare della bella verdura e frutta fresca e dal pescivendolo per degli sgombri,ma diluviava e ho rinunciato.Così ho preparato il condimento per gli gnocchi optando per dei filetti di sgombro in vaso che avevo in casa sott’olio,delle zucchine,basilico,pomodoro e cipolla.Tutto sommato sono venuti molto buoni e gustosi e sono piaciuti a tutta la family.

Ingredienti per 4 persone

Gnocchi

300g  patate già sbucciate
100g farina per pane o pasta senza glutine(la dose della farina dipende
dalla resa delle patate,meglio aggiungerne sempre poca per far sì che
gli gnocchi  rimangano morbidi)
1 uovo
un pizzico di sale

Condimento

200 g filetti di sgombro sott’olio
2 zucchine
1 cipolla piccola
una manciata di foglie di basilico fresco
50 g passata di pomodoro
 2 cucchiai di acqua calda
olio evo qb

Procedimento

Preparare gli gnocchi ricetta.Lavare e tagliare a spicchi sottili o a cubetti le zucchine,la cipolla tritata,lavare le foglie di basilico e spezzettarle con le mani.In un tegame unire un filo di olio e la cipolla,soffriggere,aggiungere le zucchine e la passata di pomodoro,salare e unire due cucchiai di acqua calda,mescolare e continuare per 5 minuti la cottura a fuoco basso.Sgocciolare i filetti di sgombro dall’olio di conservazione,aggiungerli in padella con il basilico spezzettato,cuocere per altri 5 minuti sempre a fuoco basso.Mettere sul fuoco una pentola capiente con acqua salata,buttare gli gnocchi e quando vengono a galla,prelevarli con una schiumarola,unirli al condimento e impiattare con una spolverata di formaggio grana.Servire ben caldi.