Gnocchi di pane grattugiato con burro e grana

IMG_8613.JPG

Questi gnocchi ricordano tanto i piatti che cucinavano le nostre nonne,in effetti una volta si usa prepararli quando in casa si aveva poco o niente e si risolveva il pranzo o la cena.Bastano pochi ingredienti per realizzarli,premetto che non sono morbidi come quelli di patate ma sono molto gustosi.Per la ricetta ho preso spunto da un libro di ricette bergamasche.

Ingredienti per 2 persone

200 g farina senza glutine per pane o pasta
75 g di pane grattugiato senza glutine
175 ml di acqua bollente
1 pizzico di sale
30 g burro
20 g grana grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Procedimento

Mescolare la farina con il pane grattugiato e il sale,far incorporare un poco alla volta l’acqua bollente,fino a quando l’impasto sarà omogeneo e compatto,aiutandosi con una forchetta.Lavorare l’impasto con le mani,facendo attenzione a non scottarsi.Formare dei rotolini e ricavare degli gnocchi piccoli.In una pentola capiente con acqua salata,portare a bollore,buttare gli gnocchi e quando vengono a galla,prelevarli con una schiumarola. Nel frattempo fondere il burro con il prezzemolo tritato,unire gli gnocchi e spolverare di grana,far saltare sul fuoco per alcuni istanti,impiattare e servire ben caldi.

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Gnocchi di pane grattugiato con burro e grana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...