Gnocchi agli spinaci con vongole e funghi porcini

IMG_8675.JPG

Un piatto semplice da preparare,un classico mare e monti,un miscuglio di sapori,quello delicato del mare e quello più deciso della terra,un tripudio di bontà e profumo che rendono particolare questa ricetta.

Ingredienti per 2 persone

1 confezione di gnocchi Vidafree per due persone agli spinaci senza glutine
250 g vongole
1 spicchio e mezzo di aglio
100 g funghi porcini freschi
mezzo bicchiere di vino bianco
un cucchiaio di prezzemolo tritato
olio e sale qb

Procedimento

Pulire e lavare le vongole facendole spurgare con acqua e sale a bagno in una ciotola per un paio di ore,dopodichè sciacquarle sotto acqua corrente.In un tegame unire l’aglio,il vino bianco,unire le vongole e farle aprire a fuoco vivo,coprire il recipiente e continuare la cottura.Togliere i molluschi alle valve e lasciarne alcune intere per guarnire il piatto.In un’altro tegame tritare mezzo spicchio di aglio e 2 cucchiai di olio di oliva,soffriggere e unire i funghi porcini,i miei erano già puliti e tagliati,grazie al marito della mia cara amica Nadia che me li ha omaggiati,voi strofinateli con un panno umido o un pennellino per togliere il terriccio residuo,tagliarli a fettine o a cubetti e lasciarli insaporire,salare e unire il prezzemolo tritato,cuocere fino a quando risulteranno morbidi.Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con acqua salata e quando arriva al bollore,buttare gli gnocchi.In una zuppiera unire vongole e funghi,aggiungere gli gnocchi scolati con una schiumarola,mescolare e impiattare con una spolverata di grana grattugiato e servire ben caldi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...