Baccalà in bianco

v.jpg

Ho preso dal mio pescivendolo di fiducia un bel trancio di baccalà bagnato e pronto da cucinare.Una cottura molto semplice e leggera,con pochi grassi e calorie,ma allo stesso modo una ricetta gustosa e invitante.

Ingredienti per 4 persone

800 g baccalà fresco bagnato
farina di riso senza glutine per infarinare il pesce
latte
4 cucchiai di olio di oliva
1 cucchiaio di prezzemolo
1 spicchio di aglio

Procedimento

Lavare il baccalà e tagliarlo in pezzi abbastanza grossi,infarinarlo con farina di riso.Tritare prezzemolo e aglio.In un tegame unire l’olio e il trito,far colorire e aggiungere i tranci di baccalà,coprire con il latte a temperatura ambiente,salare leggermente e mettere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti o poco più fino a quando il sugo si sarà ristretto.Servire in tavola.

 

Annunci

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Mia nonna lo chiama sempre “piatto da ospedale”, ma ne va matta! Anche io e papà lo adoriamo, infatit è sempre lui a prepararlo, proprio come lo fai tu!

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Ahahahah!!! pure mio marito lo chiama così eppure a me piace tanto,grazie 🙂

      Liked by 1 persona

      1. Purtroppo lo è, però è buonissimo!!

        Liked by 1 persona

  2. Laura ha detto:

    Leggero e gustoso, mi piace, tanti baci cara, buonanotte e buona domenica, ❤

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Ciao Laura ❤

      Mi piace

      1. Laura ha detto:

        Baci cara, ❤

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...