Gnocchi al cicorino verde con burro e salvia

l.jpg

Il cicorino verde da taglio è un’insalata a foglie lunghe e strette,tenera e dal sapore amarognolo ma gradevole al palato.Nel mio orto cresce abbondante e viene tagliata solo la foglia per far sì che possa darne altre successive per il prossimo raccolto.Si può trovare in vendita a mazzetti piccoli.Ottima tagliata sottile abbinata alle uova sode condita con un filo di olio e aceto.Io oggi l’ho cucinata e unita all’impasto creando degli gnocchi favolosi.

Ingredienti per 4 persone

500 g patate
200 g cicorino verde
150 g farina Schar Mix_it senza glutine
1 uovo
sale
60 g burro
6 foglie di salvia

Procedimento

Preparare gli gnocchi facendo bollire le patate sbucciate e una volta pronte passarle nello schiacciapatate,unire in una ciotola la purea e tenere da parte.Pulire e lavare le foglie di cicorino,farle cuocere in un tegame con 20 g di burro per circa 3 minuti.Sgocciolarle e tritarle finemente oppure passarle in un mixer.Unire alla purea di patate il cicorino tritato,la farina,l’uovo e una presa di sale fino.Amalgamare gli ingredienti fino a rendere l’impasto lavorabile da cui ricaveremo dei rotoli che taglieremo e formeremo degli gnocchi.Far cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata e scolarli delicatamente quando vengono a galla.In un tegame a fiamma bassa,far scaldare il rimanente burro con le foglie di salvia,lavate e asciugate con un canovaccio.Versare il condimento sugli gnocchi e impiattare con una spolverata di grana grattugiato.

IMG_0297.JPG

 

 

Annunci