Torta salata con salmone e besciamella di porri

f.jpg

Una torta salata gustosa,sfiziosa e semplice da preparare a casa con una sfoglia già pronta e pratica da utilizzare.Per la ricetta ho preso spunto da “Cotto e mangiato “sglutinando gli ingredienti e lasciato invariato le quantità,ho solo sostituito la trota salmonata con del salmone affumicato.E’ piaciuta tanto a tutta la mia Family che se la sono spazzolata tutta 🙂

Ingredienti per una sfoglia

1 rotolo di sfoglia già pronta senza glutine io ho usato Buitoni
1 busta da 100 g di salmone affumicato
1 porro
30 g farina di riso senza glutine
200 g latte
olio
formaggio grana grattugiato
1 tuorlo per spennellare i bordi della sfoglia
sale

Procedimento

Tagliare a rondelle il porro e farlo rosolare in una pentola con un cucchiaio di olio per alcuni minuti senza farlo bruciare.Aggiungere il latte e la farina,mescolare,salare e cuocere fino a quando la consistenza diventa tipo una besciamella.Spegnere e tenere da parte.
Stendere la sfoglia con la sua carta forno in una tortiera,bucherellare il fondo e rivestire con il salmone affumicato

26991796_1540578899372090_8063479617974919581_n

Coprire con la besciamella di porri e con una buona dose di grana grattugiato

27067255_1540579042705409_2329131478628622831_n.jpg

Ripiegare leggermente i bordi e spennellare con il tuorlo dell’uovo

26815321_1540579119372068_5825976986558826857_n

Infornare la sfoglia nel forno preriscaldato a 190° e cuocere per circa 30/35 minuti.Lasciare intiepidire e servire.

26815297_1540556982707615_6006510682264028798_n

E’ buonissima e molto delicata,un tripudio di sapore e gusto.
Annunci

Cozze fritte

 

d.jpg
Un antipasto sfizioso e golosissimo,un modo alternativo di cucinare le cozze,ottime da gustare accompagnate a un buon bicchiere di vino bianco frizzantino.

Ingredienti per 4 persone

1 kg di cozze
2 uova
farina di riso senza glutine
pane grattugiato senza glutine
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
olio per friggere
sale
limone

Procedimento

Pulire le cozze raschiandole e lavare sotto acqua corrente e farle aprire in una pentola sul fuoco con olio,aglio e prezzemolo.Coprire con un coperchio e aspettare che le cozze si aprano,farle raffreddare e sgusciarle.Iniziare a scaldare l’olio per friggere in una pentola capiente.Nel frattempo prendere una ciotola e unire le due uova con un pizzico di sale e sbattere,in un’altra ciotola unire la farina di riso e in un’altra ancora il pane grattugiato.Ora passare le cozze sgusciate prima nella farina di riso,scuotendole per eliminare l’eccedente,poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato,premendo un pochino affinchè aderisca bene.Appena l’olio sarà bollente,immergere le cozze,poche alla volta e quando dopo qualche minuto saranno belle dorate,prelevarle e metterle su carta da cucina perchè perdano l’eccesso di unto.Impiattare e servire con alcune fette di limone.

Coppette di pompelmo rosa

m.jpg
Un antipasto buonissimo,sfizioso e originale da servire nelle giornate calde estive,le coppette di pompelmo rosa farcite sono una delizia per il palato e saranno apprezzate da tutti.

Ingredienti per 4 persone

2 pompelmi rosa ben sodi
50 g olive verdi snocciolate senza glutine
1 tazza di maionese senza glutine( io Valsoia senza uova con soia senza glutine)
1 cucchiaio di capperi
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
150 g di gamberi
1 cespo di insalata belga piccolo
sale

Procedimento

Tagliare a metà i pompelmi in orizzontale,svuotarli,togliere i semini e pellicola al pompelmo e dividerlo a dadini.Lavare e togliere il filo nero (intestino)ai gamberi, cuocere in acqua leggermente salata per alcuni minuti e una volta pronti lasciarli diventare freddi.Tagliare e lavare l’insalata belga. In una terrina unire la maionese,le olive tagliate a rondelle,i capperi,il prezzemolo,i gamberi,l’insalata belga,il pompelmo tagliato a dadini e salare.Amalgamare tutti gli ingredienti delicatamente con un cucchiaio e riempire con il composto le coppe di pompelmo,tenere in frigo per 30 minuti e servire.

Omelette con tonno gamberi e pomodoro

a.jpg

Ho preparato l’omelette con uova di oca,ripiena di tonno gamberi e pomodoro fresco.Le uova di oca sono più grandi rispetto a quelle di gallina, e sono diverse nella colorazione,più saporite e ideali da consumare in cucina per ricette dolci o salate.E’ la prima volta che le assaggio e posso dire che sono veramente buone.Ringrazio per avermi donato un uovo delle sue oche che vivono tranquille e libere in un ampio spazio tutto per loro,la mia amica Ersilia ❤

Ingredienti per 2 persone

1 uovo d’oca oppure 2 di gallina
80 g tonno sott’olio
50 g gamberi
40 g burro
1 pomodoro maturo
1 cipolla piccola
sale

Procedimento

Lavare e pelare il pomodoro eliminando anche i semini interni,spezzettarlo.Tritare la cipolla,sgocciolare il tonno dall’olio di conservazione.In una ciotola rompere l’uovo e sbattere con un pò di sale.Far fondere il burro in una padella antiaderente,unire la cipolla,il pomodoro spezzettato,il tonno e i gamberi.Rosolare tutti gli ingredienti a fiamma bassa finchè il composto risulterà asciutto,una volta pronto togliere gli ingredienti e metterli da parte.Sempre in quella padella versare l’uovo d’oca e formare una frittata,cuocere da ambo le parti.Appena la frittata è pronta versare nel centro il composto di tonno gamberi e pomodoro,ripiegare a metà l’omelette e servire ben calda.

 

 

 

Polpette di carne ripiene di uova sode

m.jpg

Sfogliando un vecchio libro di cucina,oltre ad aver trovato tante belle ricette ho visto questa sfiziosa e carina da provare.Sono semplici polpette preparate con carne di manzo,prosciutto e uova sode,da servire come antipasto.Una ricetta semplice e veloce da preparare.

Ingredienti per 4 persone

8 uova sode
2 uova crude
400 g circa di polpa di manzo tritata
70 g prosciutto cotto senza glutine
1 cucchiaio d prezzemolo
farina di riso senza glutine quanto basta per infarinare
pane grattugiato senza glutine
olio per friggere
sale e pepe

Procedimento

Preparare le uova sode e una volta pronte lasciarle raffreddare.Mondare e lavare il prezzemolo,tritarlo con il prosciutto cotto.In una ciotola unire la trita di manzo,il prezzemolo e prosciutto tritati,1 uovo.Mescolare e amalgamare bene,insaporire il tutto con sale e pepe.Sgusciare le uova sode e passarle nella farina di riso poi rivestirle con il composto ottenuto facendo aderire bene.Ripassare le uova con il composto nella farina,poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.Scaldare una pentola con olio abbondante e quando sarà ben caldo friggere le uova finchè saranno ben dorate.Sgocciolarle con una paletta forata,passarle su carta da cucina e servirle subito con spicchi di limone e una bella insalata.Ottime e molto gustose.

 

 

 

Crostata morbida salata

s.jpg

La crostata salata è un’ottima idea per un aperitivo,una cena o da portare a un pic-nic all’aria aperta,saporita e semplice da fare.L’idea l’ho presa dal Blog di Misya,quì  trovate la ricetta originale,io ho solo sostituito le farine con quelle senza glutine e ho aumentato un pò i liquidi.Per la farcitura ci si può sbizzarrire con la fantasia e le varietà sono davvero infinite.

Ingredienti per uno stampo da 28 cm

Per la base crostata morbida

3 uova grandi
110 g olio di semi
140 ml latte temperatura ambiente
180 g farina Bi-aglut per pane e pasta senza glutine
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate senza glutine
70 g grana grattugiato
sale e pepe

Farcitura

250g  philadelphia senza glutine
Pomodorini pachino
olive denocciolate senza glutine
mozzarelline
coppa di parma senza glutine
insalata Valeriana

Procedimento

In una ciotola sbattere con una frusta le uova,il sale e pepe.Aggiungere l’olio e il latte,continuare a montare gli ingredienti,unire il grana,la farina setacciata con il lievito,un pò alla volta e amalgamare.
Consistenza impasto

18032992_1287075211389128_4315913633662170495_n

Imburrare lo stampo furbo e versare il composto,livellare in modo omogeneo e cuocere la crostata salata in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.Una volta sfornata lasciare raffreddare e capovolgerla con l’aiuto di un piatto.Coprirla con un panno da cucina per fare in modo che la crostata non secchi.
Ora non ci resta che iniziare a farcire

18118665_1287075308055785_663641892531034164_n

Spalmare il formaggio philadelphia sulla base,formare un cerchio aggiungendo i pomodorini pachino tagliati a metà,poi le olive denocciolate,le mozzarelline,alcuni ciuffi di valeriana e al centro la coppa di parma.Ora è pronta per essere gustata,oltre ad essere scenografica è anche molto buona.Si conserva in frigorifero e basta toglierla 10 minuti prima di consumarla.

c

 

 

 

 

 

Torrette di melanzane

f.jpg

Ma quanto sono buone le torrette di melanzane!Si possono farcire in tanti modi e cotte al forno sono un secondo piatto sfizioso e veloce da preparare. 

Ingredienti per 4 persone

2 melanzane tonde e piccole
1 panetto di mozzarella
olio di oliva
sale

Procedimento

Tagliare a fette le melanzane di circa 1 cm,grigliarle leggermente,salare.Nel frattempo ungere una pirofila da forno e disporre una fetta di melanzana grigliata,sopra una fetta di mozzarella e ancora un’altra fetta di melanzana e così via fino al termine della torretta.Procedere in questo modo per altre torrette.Condire con un filo di olio e infornare a 180° per circa 15 minuti.Sono buone sia calde che fredde.