Spaghetti con Astice

12642622_911488255614494_7039617470875517295_n

Oggi ho preparato gli spaghetti all’astice,un primo piatto di pesce delicato e saporito.L’astice si può utilizzare in cucina per realizzare sughi, oppure semplicemente bollito e accompagnato da una vinaigrette o al forno. Io ho utilizzato un’astice surgelato che ho messo in acqua a cuocere per 15 minuti e una volta cotto,lasciare raffreddare e rompere le chele con uno schiaccianoci,prelevare la polpa contenuta,tagliarlo a metà fino alla coda  e recuperare di nuovo la polpa.Se all’interno trovate il grappolo di uova,tenetele da parte sono squisite.In una pentola scaldare uno spicchio di aglio in 3 cucchiai di olio,  la polpa di astice e un poco di peperoncino(facoltativo)insaporire con il sale e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco,proseguire la cottura per 10 minuti.Al termine della cottura unire le uova e amalgamare. Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola con acqua salata,al bollore unire 320 g di spaghetti Senza Glutine e cuocere per il tempo indicato sulla confezione.Scolare la pasta e unirla al condimento con l’astice, aggiungere una spolverata di prezzemolo tritato e impiattare.
Annunci

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. Laura ha detto:

    Che bonta’, anch’io lo compro surgelato, 🙂 baci cara, ❤

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Laura non riuscirei mai a cucinarlo vivo 😦

      Mi piace

      1. Laura ha detto:

        Ma no, neanche io, figurati, tranquilla, e’ tanto buono, baciotti tesoro, ❤

        Liked by 1 persona

  2. Io non l’ho mai mangiato in casa e nemmeno mai visto al super, ma i tuoi spaghetti sembrano ottimi!

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Simona nel banco dei surgelati zona pesce di solito si trova,in questo periodo costa meno a differenza di quando si acquistava nel periodo natalizio.E’ simile all’aragosta che si differenzia solo per le dimensioni,grazie 🙂

      Liked by 1 persona

  3. The Master Of Cook ha detto:

    Anche io mi trovo bene col surgelato anche se la differenza col fresco si sente tuttavia, prima di mettere un astice vivo in acqua bollente mi faccio un panino col formaggio!
    🙂

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Concordo meglio un panino 🙂

      Liked by 1 persona

  4. giovanna ha detto:

    Che buoni!!! adoro questo genere di piatti.

    Liked by 1 persona

    1. Lory ha detto:

      Anche io Giovanna 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...