Tagliatelle con zucchine pomodori e cozze

IMG_8020.JPG

Le tagliatelle sono una novità Barilla senza glutine,trovate al supermercato,ottime come gusto e per la consistenza si devono cuocere 5 minuti come da consiglio,alcune in cottura mi  si sono rotte .Le ho cucinate con zucchine tagliate a julienne,pomodori freschi e cozze,un piatto gustoso che abbina i sapori del mare e della terra.

Ingredienti per 4 persone

250g tagliatelle Barilla senza glutine
1 kg cozze fresche
2 zucchine grandi
4 pomodori ramati
1 spicchio di aglio
olio evo qb
sale

Procedimento

Lavare e spazzolare le cozze sotto acqua corrente fredda eliminando il filo che si trova nella parte laterale della cozza,farle aprire in una pentola capiente a fuoco vivace e con il coperchio,appena si saranno aperte,togliere le valve dal guscio lasciandone alcune intere per guarnire i piatti.Lavare e tagliare a julienne le zucchine,mentre per i pomodori,pelarli e togliere i semini interni,dividerli in quarti con un coltello.In un’altra pentola unire lo spicchio di aglio e l’olio evo,far soffriggere,aggiungere i pomodori tagliati e le zucchine,cuocere per alcuni  minuti,salare e unire le cozze sgusciate,continuare la cottura per altri 5 minuti.Nel frattempo mettere sul fuoco una pentola capiente con acqua salata e quando arriva a bollitura buttare le tagliatelle ,cuocere per 5 minuti,scolare e aggiungere al condimento precedentemente preparato,unire le cozze con i gusci,e far saltare per alcuni secondi a fuoco vivace.Impiattare e servire.

13450203_298274137180349_8487744615245570143_n

 

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Tagliatelle con zucchine pomodori e cozze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...